item1a1a1a1a
item1b1b1
item1b1a1a
item1b1a1a1a
item3b2
Pulsante

Chi siamo

Pulsante1

Progetti

Pulsante1a

Contatti

Pulsante1a1

Sostegno a distanza

Diario di viaggio 2010

Salve popolo di Hakuna Matata!

13 agosto 2010

Salve Popolo di Hakuna Matata! La nostra esperienza in Terra di Missione volge al termine. Domani affronteremo le 12 ore di Jeep per andare a Dar es Salaam, dove martedì prenderemo l’aereo per rientrare a casa. Eccovi le “ultime parole” di Claudia. Speriamo che con questo Diario siamo riusciti a rendervi partecipi di questo nostro viaggio missionario facendovi così innamorare di questa GRANDE TERRA, per poterla continuare a sostenere e aiutare e chi sa…un giorno poterla visitare! Arrivederci In Italia! P. Dario Non so quanti di voi abbiamo letto “Se una notte di inverno un viaggiatore” di Italo Calvino, probabilmente in tanti, e chi di voi lo ha letto sa bene che alla fine mettendo insieme i titoli dei vari capitoli viene fuori l’inizio di un altro romanzo. Ecco, in maniera un po’ presuntuosa, ho voluto fare come Calvino, certo con le dovute cautele e differenze: mettendo insieme tutto quello che sino ad ora ho scritto potrete leggere quel breve racconto della nostra breve permanenza qui, in Tanzania. Ogni parola è stata un processo di avvicinamento a questo mondo così diverso dal nostro, fatto di odori diversi, penetranti e forti, che ci hanno conquistato, che ci hanno lasciato molto stupiti. Ogni piccolo gesto è stato una conquista per entrare a far parte, almeno in parte e per poco, di questa realtà, così vasta come la terra d’Africa e così piena di contraddizioni. All’improvviso, dopo che si è accumulato ogni granello di sensazioni, si ha come una sorta di esplosione, data soprattutto dal canto e dalle voci dei ragazzi, dai suoni che attorno si sentono e che si ascoltano, se con attenzione si è in grado di prestare l’orecchio, perché l’Africa è piena di suoni… Suoni che ti danno il benvenuto, che ti accolgono a braccia aperte, come fa una famiglia con un parente, o come si fa con un benefattore, che ti dona col cuore e che ringrazia col cuore. I giorni passano a ben presto tutto questo entra a far parte della vita, della quotidianità, riesci a sentirti parte integrante di questa realtà e, come ogni vita che si rispetti, il viaggio di piacere ci sta sempre, quindi arriva anche la gita, quel “safari” per scoprire un'altra parte di mondo che non conosciamo, che fa parte del lato ludico della vita. KWA HERI AFRICA…ARRIVEDERCI AFRICA. Si, credo che la mia parola conclusiva non possa che essere questa. Non so quanto io sia stato in grado di donarle, non so quanto bene io le abbia dato, ma credo di essermi impegnata a dare il mio cuore, a mettermi in gioco, a vedere io stessa quanto coraggio posseggo nell’affrontare le diversità e le difficoltà.

<precedente

successivo>

item1a

Home | Articoli e pubblicazioni | Iscriviti alla newsletter | Gocce di Swahili | Bomboniere solidali

item1b1a1a1a1
item1b1a1a1
item1b1b1a
item2a
item3a1
Scarica modulo sostegno a distanza
newsletter1
item3a1a
Scarica modulo sostegno a distanza
newsletter1a

5xMille

Firma sulla dichiarazione dei redditi (CUD, 730 o unico) per dare il 5 per mille all'Associazione Hakuna Matata Onlus. Basta firmare l'apposito modulo e indicare il nostro Codice Fiscale 97187040825

Per bonifico o donazioni il codice IBAN è

IT98P07601046000000

50619790

web design agarthi

©hakuna matata onlus

item3b1a1a1a

Diario da Migoli

item3b1a1a1a1

Diario da Morogoro

item3b1a1a1
mercato-della-solidarietà

Mercato della solidarietà

item3b1a1a1b
diariodiviaggio2

Diario di viaggio

item3b1a1a
Suorluisa1a

Suor Luisa

archivio

lohohm
item3b1a1a1c

OPERE REALIZZATE

Donazioni

item1b1b1 item1b1a1a item1b1a1a1a item1b1a1a1a1 cd1 item1b1a1a1 gallery1 item1b1b1a item3b1a1a1a item3b1a1a1a1 item3b1a1a1 item3b1a1a1b item3b1a1a item3b1a1a1c