item1a1a1a1a
item3b2
item1b1a1a1a
item1b1a1a
item1b1b

Diario di viaggio 2012

7 agosto 2012

Salve Popolo di Hakuna Matata!

La chiesa della parrocchia gremita per il giorno del Ringraziamento! Presenti anche rappresentanti dei vari villaggi, per fare festa e ringraziare tutti insieme il Signore per i frutti della terra che ha donato quest’anno. C’è chi è venuto a mani tese e vuote ma, come ha detto P. Salvatore nell’omelia, se questo corrisponde a verità… statene certi, il Signore ve li riempirà…Dio provvede!!! Anche oggi per la processione offertoriale la scena è stata simile a quella già vista: una lunga fila di gente che portava la qualsiasi, con generosità. La scena più particolare: diversi gruppi di tre persone che trascinavano ciascuno sacchi di 120 kg di mais! La solennità della messa domenicale, durata due ore, era data anche dai canti, dai colori dei vestiti… Volti incontrati in questi giorni in giro... bambini, giovani, adulti, con vestiti cenciosi… Oggi, giorno del Signore, tutti puliti e con vestiti puliti e nuovi…da festa!!! Da noi questo si va perdendo. Anche la domenica, Giorno del Signore, jeans…tuta…: vestiti dell’ordinarietà!!! Riuscire a vedere il coinvolgimento di tutte le persone presenti dei vari villaggi vicini ha reso la nostra domenica gioiosa e ci ha fatto riassaporare il vero clima del Giorno del Signore, ringraziando ogni momento per tutto quello che la vita ci offre. Non siamo riusciti neanche per un solo momento a non cercare di cantare con loro o a non battere le mani e a ricordarci di essere sempre grati, perché ci hanno dimostrato come si può vivere senza l’obbligo di dover “strafare” come siamo soliti fare e come si può essere grati di quello che si ha senza volere sempre di più.

La nostra esperienza volge al termine, ci stiamo infatti spostando per qualche giorno nella Missione di Migoli per incontrare i nostri vecchi amici, invitati in maniera particolare dalla famiglia Kidongosossi, masai del villaggio di Nyegere, in festa per la circoncisione di diversi ragazzi della famiglia, momento che esprime il passaggio da "layoni” a “morani”, ovvero da bambini a giovani adulti.

Speriamo di essere riusciti, con questi nostri brevi contatti a farvi assaporare un po’ della nostra esperienza, un po’ d’Africa!

Saluti da tutta la ciurma!

<precedente

item2a
item3a
Scarica modulo sostegno a distanza
cd
newsletter

5xMille

Firma sulla dichiarazione dei redditi (CUD, 730 o unico) per dare il 5 per mille all'Associazione Hakuna Matata Onlus. Basta firmare l'apposito modulo e indicare il nostro Codice Fiscale 97187040825

Per bonifico o donazioni il codice IBAN è

IT98P07601046000000

50619790

item3b1a1a1a

Diario da Migoli

item3b1a1a1a1

Diario da Morogoro

item3b1a1a1
mercato-della-solidarietà

Mercato della solidarietà

item3b1a1a1b
diariodiviaggio2

Diario di viaggio

item3b1a1a
Suorluisa1a

Suor Luisa

item1a

Home | Articoli e pubblicazioni | Iscriviti alla newsletter | Gocce di Swahili | Bomboniere solidali

successivo>

archivio

Pulsante

Chi siamo

Pulsante1

Progetti

Pulsante1a

Contatti

Pulsante1a1

Sostegno a distanza

web design agarthi

©hakuna matata onlus

logohakunamatata
item3b1a1a1c

OPERE REALIZZATE

Donazioni

item1b1a1a1a item1b1a1a item1b1b item3b1a1a1a item3b1a1a1a1 item3b1a1a1 item3b1a1a1b item3b1a1a item3b1a1a1c