item1a1a1a1a
item1b1b1
item1b1a1a
item1b1a1a1a
item3b2
Pulsante

Chi siamo

Pulsante1

Progetti

Pulsante1a

Contatti

Pulsante1a1

Sostegno a distanza

Diario di viaggio 2015

1 agosto 2015

Salve Popolo di Hakuna Matata!

Diceva Lavoisier: Nulla si crea, nulla si distrugge ma tutto si trasforma!!!·

Del gazebo in legno, con il tradizionale tetto in paglia, che l'anno scorso spiccava davanti la missione non è rimasto che qualche covone di paglia: le termiti hanno fatto un buon lavoro! La piccola stanza all'interno della missione che abbiamo dipinto qualche anno fa, che ospitava i bambini dell'asilo è un magazzino stipato di mais in attesa di diventare farina per polenta! Il piccolo braciere lasciato incustodito ha raso al suolo la capanna di Kanusa, il guardiano, ha bruciato tutto!

Se è vero che tutto cambia e si trasforma costantemente, dall'altro lato è anche vero che alcune cose restano, almeno apparentemente, costanti: la gioia dei bambini quando vedono noi "wazungu" e corrono verso di noi a braccia aperte con occhi felici, ad esempio, è qualcosa che si ritrova ogni giorno e ogni giorno ci sorprende e quasi ci commuove. Oltre ai bambini, anche le attenzioni e la cura che gli adulti mostrano nei nostri confronti quando ci incontrano per strada, durante le nostre lunghe camminate, salutandoci con calore e chiedendoci "habari?" ("Come va?"), è una piacevole costante. Il giovane Kikoti che impasta con i suoi canuti piedi il fango per crearne dei mattoni è una costante di ogni mattino, attraversando il villaggio!

Nell'ora più calda del pomeriggio è piacevole sostare all'ombra del grande Baobab, quando, con il suo fare felino, senti arrivare dietro le spalle il piccolo Alois, con i suoi occhioni grandi e bisbigliarti all'orecchio la sua costante richiesta: pipi,biskuti (caramelle, biscotti)!

Sono le 7:00 di sera: attraverso in macchina il villaggio di Kitanewa è già buio pesto, pochissima gente in giro. È il tempo delle fiere che, come dice il salmista, chiedono a Dio il loro cibo. Per fortuna tra poco, ci penserà "Blue Moon" a rischiarare la notte!

A risentirci al prossimo collegamento!

<precedente

successivo>

item1a

Home | Articoli e pubblicazioni | Iscriviti alla newsletter | Gocce di Swahili | Bomboniere solidali

item1b1a1a1a1
item1b1a1a1
item1b1b1a
item2a
item3a1
Scarica modulo sostegno a distanza
newsletter1
item3a1a
Scarica modulo sostegno a distanza
newsletter1a

5xMille

Firma sulla dichiarazione dei redditi (CUD, 730 o unico) per dare il 5 per mille all'Associazione Hakuna Matata Onlus. Basta firmare l'apposito modulo e indicare il nostro Codice Fiscale 97187040825

Per bonifico o donazioni il codice IBAN è

IT98P07601046000000

50619790

item3b1a1a1a

Diario da Migoli

item3b1a1a1a1

Diario da Morogoro

item3b1a1a1
mercato-della-solidarietà

Mercato della solidarietà

item3b1a1a1b
diariodiviaggio2

Diario di viaggio

item3b1a1a
Suorluisa1a

Suor Luisa

archivio

web design agarthi

©hakuna matata onlus

lohohm
item3b1a1a1c

OPERE REALIZZATE

Donazioni

item1b1b1 item1b1a1a item1b1a1a1a item1b1a1a1a1 cd1 item1b1a1a1 gallery1 item1b1b1a item3b1a1a1a item3b1a1a1a1 item3b1a1a1 item3b1a1a1b item3b1a1a item3b1a1a1c